Piattaforma intersindacale della dirigenza medica veterinaria e sanitaria della Toscana STATO DI AGITAZIONE SETTEMBRE 2021

Si è concluso alle 19 di oggi (mercoledì 6 ottobre) il primo tavolo di confronto tra intersindacale medica e regione alla presenza dell’assessore Bezzini e del Direttore dr Carlo Tomassini.

I rappresentanti dell’Intersindacale medica hanno chiesto la revoca del contingentamento del turn over dei medici ospedalieri e provvedimenti urgenti per superare la profonda crisi dei pronto soccorso.

In questo caso, tra le altre, ha destato particolare interesse da parte regionale l’ipotesi di spostare usca e medici di continuità assistenziale subito a monte dei PS in modo che possano contribuire a filtrare i pazienti con problemi definiti minori che, dai dati della Regione ammontano al 40% del numero totale di accessi. Una percentuale di inappropriatezza che mette in crisi i pronto soccorso e in discussione l’efficacia del filtro territoriale una cui riforma è tutt’ora al vaglio del Governo. Lo stato di agitazione non verrà ritirato, dopo il primo contatto di oggi l’assessore Bezzini si è impegnato a riconvocare il tavolo nel giro di pochi giorni.

Leggi qui LA CIRCOLARE